La pagina del Parroco

Iscrizioni entro Pasqua a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma

Venerdì 8 maggio 2015

06.00     Partenza per Venaria

12.00     Pranzo in ristorante a Venaria

13.30     Partenza per Torino

14.00     Visita al SerMiG

16.30     Visita al Cottolengo

19.00      Partenza per Moncalieri

              Hotel Tulip Inn Turin South ***

20.00      Cena e pernottamento

Sabato 9 maggio 2015

06.00     Risveglio e colazione

06.45     Partenza per Torino

07.15     Arrivo in Viale dei Partigiani

07.45     Visita alla Sacra Sindone

              Duomo: Tomba beato P. G. Frassati

              Tempo libero

10.00      Visita Santuario Maria Ausiliatrice

12.00      Partenza per Colle don Bosco

13.00      Pranzo ristorante Mamma Margherita

14.30      Tempio di don Bosco

15.00      Casa natale di S. Giovanni Bosco

16.00      Mondonio: casa Natale di S. D. Savio

17.00      Partenza per casa

23.00      Rientro a casa

Note Tecniche

Viaggeremo con un pullman Tomasella.

Il costo complessivo del pellegrinaggio è stabilito in € 175, con un minimo di 45 partecipanti. Supplemento camera singola € 22.

Comprende il viaggio in pullman GT, l'assicurazione medico / bagaglio e le varie visite. Sistemazione in hotel ***, tutti i pasti dal pranzo del primo giorno al pranzo del secondo, ¼ di vino e ½ di acqua minerale per persona a pasto. Tassa di soggiorno.

La quota non comprende eventuali altri ingressi.

Per serietà di impegno, l'iscrizione è valida se accompagnata da una caparra di € 50

Il programma potrebbe subire qualche modifica.

Ci prepareremo con un incontro in parrocchia prima di partire, e durante il viaggio in pullman.

Iscrizioni entro Pasqua a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

> Leggi: Il senso del pellegrinaggio

Ogni Domenica noi facciamo il nostro pellegrinaggio, forse breve geograficamente, ma di enorme significato spirituale, quando usciamo dalle nostre case, deponiamo le nostre occupazioni feriali, respingiamo la tentazione di essere padroni del nostro tempo e di risolvere tutto con i nostri mezzi e ci mettiamo in cammino verso la chiesa, per fare esodo insieme ed incontrare il Signore morto e risorto.

         Ma altri pellegrinaggi possono aiutare la nostra fede.

         L'ostensione della Sacra Sindone è un evento che ci aiuta a riflettere sulla passione, morte e risurrezione di Gesù, associandola alla passione degli uomini del nostro tempo, che in tante parti del mondo subiscono guerra, fame, schiavitù, persecuzione; ma considerandola anche nel vicino, dove tanti patiscono nel loro corpo e nel loro spirito. Basta pensare alle malattie, alla solitudine, alla depressione, allo scoraggiamento, alle cadute di speranza; a non sentirsi importanti e realizzati, ma insignificanti e frustrati... La passione di Gesù diventa un antidoto e un aiuto a portare le nostre croci.

         Anche il pellegrinaggio sui luoghi di San Giovanni Bosco può aiutare la nostra fede. Proprio quest'anno ricordiamo la sua nascita avvenuta duecento anni fa'. Don Bosco resta un modello per tutti. Oggi cerchiamo modelli nel mondo dello sport o dello spettacolo, della scienza e dell'economia, ma, quanto a fede, siamo orfani. Guardare a don Bosco, a Domenico Savio, a Pier Giorgio Frassati e ad altri fa bene. Fa bene al cuore e all'anima.

         Vi auguro di poter cogliere questa occasione. Lo auguro soprattutto ai giovani e alle giovani famiglie!

         Con affetto

> Leggi: Programma e note tecniche

sacra-sindoneIn occasione dell'ostensione della Sacra Sindone e della ricorrenza dei duecento anni dalla nascita di San Giovanni Bosco, la parrocchia organizza un pellegrinaggio di due giorni a Torino e nei luoghi di Don Bosco.

Si partirà venerdì 8 maggio e si rientrerà la sera di sabato 9 maggio, dopo aver visitato il Duomo di Torino e la Sacra Sindone, il SerMig, il Cottolengo e i luoghi dove sono vissuti San Giovanni Bosco e San Domenico Savio.

Le iscrizioni devono pervenire entro Pasqua; per informazioni o per iscriversi scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

> Il senso del pellegrinaggio

> Programma e note tecniche

Nato a Fontanelle nel 1949 è stato ordinato Sacerdote nel 1993. In precedenza ha svolto la professione di Insegnante di lettere. Ha fatto il suo ingresso alla parrocchia di Madonna delle Grazie il 7 ottobre 2012.

Sul filodiretto del 9 settembre è possibile leggere la lettera con cui si è presentato alla comunità.

In precedenza è stato parroco delle parrocchie di Camino (dal 2005) e Fratta di Oderzo (dal 2001) e incaricato diocesano dei pellegrinaggi dei Giovani.